Canti-Amo l'ASilo

note-musicali-2LE CANZONCINE E LE FILASTROCCHE CHE CI PIACE CANTARE  note-musicali-1

sceriffo   LO SCERIFFO-FO

Lo sceriffo - fo
ha due  baffi - fi,  lunghi lunghi - ghi
il cappello - lo,  la stellina - na,  la cintura - ra ,   gli stivali - li
due pistole - le
ma non sa sparare
ma non sa sparare
BIM BUM BAM
BIM BUM BAM.


il-bruco

ERO IN CUCINA, GIRAVO LA POLENTA E IL BRUCO ME L'HA SPENTA.

ERO IN CUCINA, GIRAVO LA POLENTA E IL BRUCO ME L'HA SPENTA E NON MI LASCIA STAR.

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO, DIAMO LA CACCIA AL BRUCO,

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO CHE NON MI LASCIA STAR.

ERO NELL'ORTO, COGLIEVO L'INSALATA E IL BRUCO ME L'HA MANGIATA.

ERO NELL'ORTO COGLIEVO L'INSALATA E IL BRUCO ME L'HA MANGIATA E NON MI LASCIA STAR.

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO, DIAMO LA CACCIA AL BRUCO,

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO CHE NON MI LASCIA STAR.

ERO NEL MARE, CERCAVO DI NUOTARE E IL BRUCO CHE MI SCHIZZA E IL BRUCO CHE MI SCHIZZA.

ERO NEL MARE CERCAVO DI NUOTARE E IL BRUCO CHE MI SCHIZZA E NON MI LASCIA STAR.

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO, DIAMO LA CACCIA AL BRUCO,

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO CHE NON MI LASCIA STAR.

ERO IN MONTAGNA GUARDAVO IL PANORAMA E IL BRUCO CHE MI CHIAMA ERO IN MONTAGNA GUARDAVO IL PANORAMA E IL BRUCO CHE MI CHIAMA E NON MI LASCIA STAR

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO, DIAMO LA CACCIA AL BRUCO,

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO CHE NON MI LASCIA STAR.

ERO NEL LETTO LEGGEVO IL GIORNALETTO E IL BRUCO ME LA LETTO E IL BRUCO ME LA LETTO

ERO NEL LETTO LEGGEVO IL GIORNALETTO E IL BRUCO ME LA LETTO E NON MI LASCIA STAR.

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO, DIAMO LA CACCIA AL BRUCO,

DIAMO LA CACCIA AL BRUCO CHE NON MI LASCIA STAR.

 


i-nanetti   LA CANZONE DEI NANETTI


LASSU’ SULLA MONTAGNA  TUN TUN TUN TUN TUN TUN  

LAVORANO I SETTE NANI  TUN TUN TUN   LAVORANO I SETTE NANI  TUN TUN TUN  

LASSU’ SULLA MONTAGNA GNAM GNAM GNAM   MANGIANO I SETTE NANI GNAM GNAM GNAM  

LASSU’ SULLA MONTAGNA GLU GLU GLU   BEVONO I SETTE NANI GLU GLU GLU  

LASSU’ SULLA MONTAGNA PE PE RE PE PE PE   SUONANO I SETTE NANI PE PE RE PE PE PE  

LASSU’ SULLA MONTAGNA SSSSHHH SSSHHH SSSHHH   (a bassa voce)


cocomero   UN COCOMERO TONDO TONDO

 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise a… cantare:
 LA LA si mise a cantare!
 
 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise a… mangiare:
 GNAM GNAM si mise a mangiare;
 LA LA si mise a cantare!
 
 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise a… nuotare:
 SPLASH SPLASH si mise a nuotare;
 GNAM GNAM si mise a mangiare;
 LA LA si mise a cantare!
 
 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise a… sciare:
 TOMBA TOMBA si mise a sciare;
 SPLASH SPLASH si mise a nuotare;
 GNAM GNAM si mise a mangiare;
 LA LA si mise a cantare!
 
 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise a… dormire:
 PFFF PFFF si mise a dormire;
 TOMBA TOMBA si mise a sciare;
 SPLASH SPLASH si mise a nuotare;
 GNAM GNAM si mise a mangiare;
 LA LA si mise a cantare!
 
 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise a… bere:
 DRINK DRINK si mise a bere;
 PFFF PFFF si mise a dormire;
 SPLASH SPLASH si mise a nuotare;
 GNAM GNAM si mise a mangiare;
 LA LA si mise a cantare!
 
 Un cocomero tondo, tondo
 Che voleva essere il più forte del mondo
 Che voleva tutti quanti superare
 Un bel giorno si mise ad… APPLAUDIRE!!!


il-coccodrilloIL COCCODRILLO COME FA

Oggi tutti insieme cercheremo di imparare come fanno per parlare fra di loro gli animali. come fa il cane? bau bau e il gatto? miao l' asinello? hi hoo hi hoo la mucca? muuuuu...!!! la rana? cra cra la pecora? beee...!!! e il coccodrillo?... e il coccodrillo?...

boh..!!!

il coccodrillo come fa, non c'è nessuno che lo sa, si dice mangi troppo, non metta mai il cappotto, che con i denti punga, che molto spesso pianga

però quand' è tranquillo come fa sto coccodrillo?...

il coccodrillo come fa, non c'è nessuno che lo sa, si arrabbia ma non strilla, sorseggia camomilla, e mezzo addormentato se ne va.

guardo sui giornali non c'è scritto niente sembra che il problema non importi...A chi? alla gente ma se per caso al mondo c'è qualcuno che lo sa la mia domanda è ancora questa qua!

il coccodrillo come fa, non c'è nessuno che lo sa, si dice mangi troppo, non metta mai il cappotto, che con i denti punga, che molto spesso pianga

però quand' è tranquillo come fa sto coccodrillo?...

il coccodrillo come fa, non c'è nessuno che lo sa, si arrabbia ma non strilla, sorseggia camomilla e mezzo addormentato se ne va.

adesso ripetiamo se vogliamo ricordare come fanno per parlare tra di loro gli animali come fa il cane? bau bau e il gatto? miao l' asinello? hi hoo hi hoo la mucca? muuuuu...!!! la rana? cra cra la pecora? beee...!!! e il coccodrillo?... e il coccodrillo?...

boh..!!!

il coccodrillo come fa, non c'è nessuno che lo sa, si dice mangi troppo, non metta mai il cappotto, che con i denti punga, che molto spesso pianga

però quand' è tranquillo come fa sto coccodrillo?...

il coccodrillo come fa, non c'è nessuno che lo sa, si arrabbia ma non strilla, sorseggia camomilla, e mezzo addormentato se ne va.

allora, avete capito come fa il coccodrillo?

lui mezzo addormentato se ne va!

arca-di-no  L'ARCA DI NOE'

Ci son due coccodrilli ed un orangotango, due piccoli serpenti e un'aquila reale, il gatto, il topo, l'elefante: non manca più nessuno; solo non si vedono i due leocorni.

Un dì Noè nella foresta andò e tutti gli animali volle intorno a sè: "Il Signore si è arrabbiato il diluvio manderà: voi non ne avete colpa, io vi salverò"

Ci son due coccodrilli ed un orango tango, due piccoli serpenti e un'aquila reale, il gatto, il topo, l'elefante: non manca più nessuno; solo non si vedono i due leocorni.

E mentre salivano gli animali Noè vide nel cielo un grosso nuvolone e goccia dopo goccia a piover cominciò: "Non posso più aspettare l'arca chiuderò."

Ci son due coccodrilli ed un orango tango, due piccoli serpenti e un'aquila reale, il gatto, il topo, l'elefante: non manca più nessuno; solo non si vedono i due leocorni.

E mentre continuava a salire il mare e l'arca era lontana con tutti gli animali Noé non pensò più a chi dimenticò: da allora più nessuno vide i due liocorni.

 
le-canzoncine-sulla-mano  CANZONCINE CON LE MANI


LA CANZONE DELLA MANO

Il pollice viaggia con l'autostop,  l'indice spesso dice di no!

Poi viene il medio e pensa chissà,  se l'anulare l'anello ce l'ha?
Poi c'è il mignolo che è piccolino,  sta dappertutto e un pò biricchino,
Poi tutte insieme suonano il piano,  fanno ciao ciao e si danno la mano!
Poi tutte insieme suonano il piano,  fanno ciao ciao e si danno la mano!


DOV'E' IL POLLICE?

(Le mani sono entrambe dietro la schiena)  Dov'è il pollice, dov'è il pollice  Eccolo qua (fare vedere un pollice), eccolo qua (fare vedere l'altro)  Ciao come stai ( è un dialogo tra pollici, quindi muovere il primo pollice), molto bene grazie (muovere l'altro)  Vado via (fare sparire dietro la schiena il primo pollice), Vengo anch'io !!

Dov'è il pollice, Dov'è il pollice,  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, molto bene grazie  Vado via, vengo anch'io !

Dov'è l'indice,  Dov'è l'indice,  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, molto bene grazie  Vado via, vengo anch'io !

Dov'è il medio, Dov'è il medio,  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, molto bene grazie  Vado via, vengo anch'io !

Dov'è l'anulare, Dov'è l'anulare,  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, molto bene grazie  Vado via, vengo anch'io !

Dov'è il mignolo, Dov'è il mignolo  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, molto bene grazie  Vado via, vengo anch'io !

Dov'è il pugno, Dov'è il pugno  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, molto bene grazie  Vado via, vengo anch'io!

Dov'è la mano, Dov'è la mano,  Eccolo qua, eccolo qua  Come sta signore, movengo anch'io!!



DOVE SON LE MIE MANINE

Queste son le mie manine,
son sparite, non c'è più !
Queste son le farfalline,
son sparite, non c'è più !
Questo è un lungo cannocchiale,
è sparito, non c'è più !
Questo è il nido d'un uccello,
è sparito, non c'è più !
Questo è un morbido guanciale,
è sparito, non c'è più !
Non è vero, non è vero,
queste son le mie manine,
farfalline, cannocchiale,
nido e morbido guancial.



il-ragnetto  IL PICCOLO RAGNETTO

Il piccolo ragnetto va sul rubinetto
viene la pioggia e il ragnetto se ne va,
poi ritorna il sole e guarda cosa fa,
il piccolo ragnetto di nuovo arriverà!



note-musicali-1
 
Ecco Gigetto che monta a cavallo  si volta il foglio e si vede un bel gallo

Ecco il gallo che canta la mattina  si volta il foglio e si vede una gallina

Ecco la gallina che cova le uova  si volta il foglio e si vede un bel boa

Ecco il boa che striscia per terra  si volta il foglio e si vede la guerra

Ecco la guerra che fa la battaglia  si volta il foglio e si vede Tartaglia

Ecco Tartaglia che fa dei bei giochi  si volta il foglio e si vedono i topi

Ecco i topi che mangiano il pane  si volta il foglio e si vede un bel cane

Ecco il cane che abbaia alla gente  si volta il foglio e si vede un bel niente

Ecco il niente che fa dispiacere  si chiude il libro e si torna a vedere ...

La la la la la la la la la la la la la ...!!!


note-musicali-1


Questa è la casa di zio Donatello,  volto la carta e vedo un praticello. 

Un praticello con l’erba che cresce,  volta la carta e vedo un bel  pesce.

Un bel pesce si tuffa nel mare,  volta la carta e comincio a remare.

 Remo, remo poi nuoto un pochino,  volta la carta e vedo un  pulcino.

 Un pulcino che becca il suo grano,  volta la carta e vedo una mano

Una mano saluta con gioia:  volto la carta

e finisce qui la storia!



tartaruga-sprint
 LA TARTARUGA SPRINT

solista: La tartaruga un giorno si è stufata  di esser sempre da tutti sorpassata  e allora cosa ha fatto, ha preso e detto fatto  è andata giù in città da un ingegnere matto  che in meno di due ore le ha truccato il motore

Coro:  Brum brum brum la tartaruga sprint  brum brum brum è un bolide che va brum brum brum per tutta la foresta  la tartaruga sprint è una calamità!

Solista:  Il re leone per evitar macelli, ha fatto mettere un sacco di cartelli:  vietato sorpassare , proibito parcheggiare,  attenti c'è lo stop bisogna rallentare  smorzare gli abbaglianti  incrociando gli elefanti

Coro:  Brum brum brum la tartaruga sprint  brum brum brum è un bolide che va  brum brum brum per tutta la foresta  la tartaruga sprint è una calamità!

Solista:  In sette scontri e sei tamponamenti  la tartaruga ha perso tutti i denti  e allora cosa ha fatto? ha preso e detto fatto,  è andata giù in città dall'ingegnere matto  che in meno di due ore le ha svitato il motore

Coro:  Puff puff puff la tartaruga sprint  puff puff puff a piedi se ne va  puff puff puff ha messo il freno a mano  e adesso che va piano, lontano arriverà!

Tutti:  Puff puff puff la tartaruga sprint  puff puff puff a piedi se ne va  puff puff puff ha messo il freno a mano  e adesso che va piano, lontano arriverà!

 
la-vecchia-fattoria  NELLA VECCHIA FATTORIA
 

Nella vecchia fattoria ia-ia-o Quante bestie ha zio Tobia ia-ia-o
C'è la capra-capra-ca-ca-capra Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Attaccato a un carrettino ia-ia-o C’è un quadrupede piccino ia-ia-o
L'asinel-nel-nè-nè-nel C'è la capra-capra-ca-ca-capra Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Tra le casse e i ferri rotti ia-ia-o Dove i topi son grassotti ia-ia-o
C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto L'asinel-nel-nè-nè-nel C'è la capra-capra-ca-ca-capra Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Tanto grasso e tanto grosso ia-ia-o Sempre sporco a più non posso ia-ia-o C'è il maiale-iale-ia-ia-iale
C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto L'asinel-nel-nè-nè-nel C'è la capra-capra-ca-ca-capra Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Poi sull'argine del fosso ia-ia-o Alle prese con un osso ia-ia-o C'è un bel cane-cane-ca-ca-cane C'è il maiale-iale-ia-ia-iale C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto L'asinel-nel-nè-nè-nel C'è la capra-capra-ca-ca-capra Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Nella stalla silenziosa ia-ia-o Dopo aver mangiato a iosa ia-ia-o Dorme il bue-bue-bu-bu-bue C'è un bel cane-cane-ca-ca-cane C'è il maiale-iale-ia-ia-iale C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto L'asinel-nel-nè-nè-nel C'è la capra-capra-ca-ca-capra

Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

 
cow-boyCOW-BOY PIERO

Là nella capanna  laggiù nel bosco nero  c'era un cow-boy che si chiamava Piero. 
E la sua cavalla  dormiva nella stalla,
mentre lui beveva allegramente il the. 
Il cow-boy Arturo  pian pian scavalcò il muro  e la sua cavalla gli rubò: oibò! 
Ma l'indiano bello  col chiodo nel cervello, riesce a riportare la cavalla a Piero



indiani  GLI INDIANI AL CENTRO DELLA TERRA


Gli indiani al centro della terra  dormono con tutta la tribù  aiabù, aiabù  ia ia ia yuppy iaia ye!  ia ia ia yuppy iaia ye!  aiabù, aiabù

Gli indiani al centro della terra  si svegliano  con tutta la tribù  aiabù, aiabù

 ia ia ia yuppy iaia ye!  ia ia ia yuppy iaia ye!  aiabù, aiabù   Gli indiani al centro della terra  mangiano  con tutta la tribù  aiabù, aiabù  ia ia ia yuppy iaia ye!  ia ia ia yuppy iaia ye!  aiabù, aiabù   Gli indiani al centro della terra  bevono con tutta la tribù  aiabù, aiabù  ia ia ia yuppy iaia ye!  ia ia ia yuppy iaia ye!  aiabù, aiabù   Gli indiani al centro della terra  cacciano con tutta la tribù  aiabù, aiabù  ia ia ia yuppy iaia ye!  ia ia ia yuppy iaia ye!  aiabù, aiabù   Gli indiani al centro della terra  dormono con tutta la tribù  aiabù, aiabù  ia ia ia yuppy iaia ye!  ia ia ia yuppy iaia ye!  aiabù, aiabù  yeeeeeee!